Prenota il tuo
Trattamento

6 metodi per ritardare la ricrescita del pelo superfluo.

6 metodi per ritardare la ricrescita del pelo superfluo.

Al grido di battaglia RITARDIAMO LA RICRESCITA DEL PELO SUPERFLUO ecco 6 consigli..tra il serio e il faceto. Vi interessa? Direi che in estate una lettura veloce può tornare utile!

1. Estirpiamoli dunque, ma con la LUNA CALANTE, mi raccomando! Questo, almeno consiglia, per peli e capelli, la tradizione popolare.

2. TE ALLA MENTA! Se non lo sapevate (io, ad esempio non lo sapevo) riduce la produzione di testosterone che sappiamo, è l'ormone maschile per eccellenza. Consumato caldo o freddo, fino a due tazze al giorno, riequilibra i livelli ormonali e produce un desiderabile effetto secondario: l'alito fresco!

3. OLIO DI PAPAIA. Va applicato dopo la depilazione ed ha un duplice effetto benefico. La papaina, infatti, non solo restringe il bulbo pilifero, ritardando la ricrescita della peluria, ma ha anche un potere idratante. Gambe lisce e morbide a lungo, dunque, in una sola mossa.

4. SOIA. Se l'assunzione di menta riduce la produzione di testosterone, la soia è ricca di fitoestrogeni che riducono le dimensioni del follicolo e alterano la colorazione del pelo, schiarendolo! Si può assumere come cibo o applicare come lozione direttamente sulla pelle. Non male, eh!

5. GHIACCIO. Chi non ha a portata di mano un po' di ghiaccio? Ebbene, sappiate che gli impacchi di ghiaccio sulla zona da depilare agiscono come vaso costrittore, chiudendo i pori e ritardando la ricrescita. Da praticare anche tutte le sere. Sconsigliato alle freddolose..

6. e se proprio-proprio questi metodi tutti naturali non funzionassero, sappiate che in commercio esistono delle CREME che, applicate topicamente e con una certa costanza, rendono il pelo meno ispido, progressivamente lo indeboliscono, ritardandone la ricrescita.

ED ORA VIA, VERSO NUOVE CERETTE ;)

Prenota subito